Completata la prima riqualifica dell’antica teleferica destinata, fino agli anni 50, allo smaltimento dei rifiuti organici e posta lungo la strada Terminillese proprio prima dell’arrivo a Pian de’ Valli. Il ripristino del decoro delLo storico impianto é stato possibile tramite un’opera di manutenzione suggerita dal Dott. Luigi Trecca e realizzata dalla Proloco del Terminillo con la collaborazione di Fare Ambiente Rieti. Si é proceduto all’abbellimemto della struttura in muratura, alla carteggiatura e verniciatura dell’impianto e all’apposizione di una targa descrittiva del funzionamento della teleferica.
Bella soddisfazione vedere risorgere ciò che era considerato un rudere fino a qualche tempo fa. Oggi, arrivando al Terminillo, si potrà apprezzare questo vecchio impianto tanto importante oltre mezzo secolo fa per lo smaltimento dei rifiuti e conoscerne l’astuto metodo di funzionamento tramite la didascalia realizzata sulla tabella descrittiva. Una piccola opera che premia la voglia di rendere più bello il nostro territorio.

Il Presidente
Alessandro Micheli